Autunno

Lavoretti Autunnali per Bambini: Gufi e Ricci con Pigne e Feltro

Data: 22 settembre 2015 Autore: Michela Categorie: Autunno, Lavoretti 0

Come creare gufi e ricci con le pigne ed il feltro




Ancora qualche idea originale per la creazione di lavoretti autunnali che potrete divertirvi a realizzare in compagnia dei bambini che frequentano la scuola dell’infanzia o la scuola primaria: dei tenerissimi abitanti dei boschi, ossia i gufi ed i ricci, da creare utilizzando pigne e feltro.

Visto il successo riscosso dai simpatici gufetti con ghiande e feltro, abbiamo scelto di mostrarvi in che modo procedere per plasmare diversi animali utilizzando come base di partenza delle comunissime pigne, i risultati vi sorprenderanno…

Materiale necessario

Occorrente per la creazione dei gufi e i ricci con le pigne

  • Una pigna per ogni gufo o riccio
  • Feltro di almeno 3 colori diversi
  • Occhi finti
  • Spillatrice
  • Colla
  • Forbici

Come creare il gufo

Per dare forma al nostro simpatico gufetto avremo bisogno di una pigna, che andrà a costituire il corpo, e di una serie di decorazioni in feltro, che gli permetteranno di assumere i suoi tratti tipici. Iniziamo allora con il ritaglio delle porzioni di feltro che serviranno per riprodurre gli occhi e le ali, naturalmente potrete scegliere i colori che preferite personalizzando così la creazione.

Ritaglio delle parti in feltro del gufo con la pigna

Il primo passaggio per la realizzazione di questo lavoretto autunnale è quello di ricavare dal feltro quattro forme circolari (di due dimensioni diverse), una forma triangolare, due ovali ed infine quella che sembrerà una sorta di maschera con le punte, proprio come mostrato nell’immagine in alto.

Con l’aiuto della spillatrice è possibile adesso assemblare le varie parti che andranno a formare il viso del gufo. Utilizzando infine la colla bisognerà applicare gli occhietti finti, quindi procedere fissando alla pigna maschera e ali.

Gufi realizzati con pigne e feltro

Ecco come creare, semplicemente utilizzando pigne e feltro, un simpaticissimo gufo che sarà anche un perfetto portafortuna da posizionare nelle aule scolastiche o a casa nella cameretta dei bambini.

Come creare il riccio

Lavoretti autunnali semplici ed allo stesso tempo originali e decisamente creativi, i ricci con pigne e feltro sono perfetti per tenere compagnia ai gufi in questa splendida stagione. La base di partenza è la medesima che vi abbiamo illustrato poc’anzi e prevede proprio l’utilizzo di una pigna; per completare la decorazione dovrete invece in questo caso applicare semplicemente una porzione di feltro dalla forma triangolare all’estremità della base e completare il tutto con occhietti finti ed un tenero nasino.

Ricci realizzati con pigne e feltro







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento