Carnevale

Lavoretti di Carnevale: Pulcinella con Fine Rotolo di Carta

Data: 1 febbraio 2017 Autore: Michela Categorie: Carnevale, Lavoretti 0

Pulcinella creato con rotolo di carta come lavoretto di Carnevale per bambini




Il nostro simpaticissimo Arlecchino con rotolo di carta vi ha letteralmente conquistato per semplicità e carineria? Se la risposta è positiva allora di certo non potrete perdervi un nuovo lavoretto di Carnevale che conquisterà grandi e piccini: uno strepitoso Pulcinella con fine rotolo di carta e cartoncini colorati.

Amico di Arlecchino e vero e proprio simbolo della città di Napoli, il Pulcinella che potrete creare in maniera semplicissima in compagnia dei vostri bambini si presenta in una versione tridimensionale grazie all’utilizzo di un fine rotolo di carta come corpo centrale, non potevano poi mancare il classico cappello a punta, il caratteristico naso adunco e l’inseparabile mandolino.

Prepariamoci allora a dare spazio alla creatività andando a scoprire tutto l’occorrente ed i passaggi necessari per arrivare a creare un perfetto Pulcinella, un lavoretto di Carnevale che potrete proporre sia a casa che a scuola, preferibilmente ai bambini che frequentano la scuola primaria.

Materiale necessario

Occorrente per la creazione di Pulcinella con rotolo di carta e cartoncini

  • Cartoncino di diversi colori (nero, bianco, rosa, rosso e marrone)
  • Un fine rotolo di carta igienica
  • Occhi finti
  • Colla
  • Pennarello nero
  • Forbici

Istruzioni

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare il nostro Pulcinella avrà come corpo centrale un fine rotolo di carta e, proprio grazie ad esso, potrà tenersi in piedi e mostrarsi in una carinissima versione tridimensionale.

Iniziamo allora dalla realizzazione dei rivestimenti che andranno applicati sul rotolo: dovrete ricavare da un cartoncino rosa un rettangolo alto circa due terzi dell’altezza del rotolo e lungo abbastanza da ricoprire la sua intera circonferenza; il resto dello spazio dovrà invece essere ricoperto con un cartoncino bianco che costituirà l’abito di Pulcinella. In quest’ultimo passaggio dovrete però avere cura di realizzare sul cartoncino bianco un risvolto ondulato che farà da colletto.

Rivestimenti per la creazione del corpo di Pulcinella con rotolo di carta

Con l’aiuto della colla dovrete adesso applicare i cartoncini colorati al fine rotolo di carta e dovrete ottenere una sagoma come quella mostrata in basso, quindi con i risvolti del colletto in rilievo.

Creazione del corpo di Pulcinella con rotolo di carta

Passiamo adesso alla creazione del classico cappello di Pulcinella che richiederà anche in questo caso l’impiego del cartoncino bianco. Dovrete realizzate un cono da fissare sulla parte superiore del rotolo e al quale bisognerà schiacciare la punta così da ottenere un effetto maggiormente realistico.

Procediamo alla creazione della maschera utilizzando un cartoncino nero e della cintura con un cartoncino rosso: vi basterà incollare entrambe al corpo centrale e rifinire i dettagli con l’applicazione degli occhi finti ed il disegno della bocca.

Dettagli del corpo e della maschera di Pulcinella con rotolo di carta

Un perfetto pulcinella non potrà naturalmente separarsi dal suo amato mandolino e, utilizzando del cartoncino marrone ed un pennarello nero, bisognerà creare la sagoma dello strumento musicale che andrà poi incollata al rotolo.

Pulcinella creato con rotolo di carta e cartoncini

Il nostro Pulcinella con fine rotolo di carta e cartoncini colorati è terminato e, a seguire, ve lo mostriamo in compagnia del suo grande amico Arlecchino, sicuramente saranno pronti a combinare qualche marachella ed i bambini non vedranno l’ora di divertirsi in loro compagnia.

Arlecchino e Pulcinella creati con fine rotolo di carta e cartoncini colorati







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento