Festa del Papà

Lavoretti per la Festa del Papà: la Camicia di Cartoncino

Data: 6 marzo 2014 Autore: Michela Categorie: Festa del Papà, Lavoretti 0

La camicia di cartoncino come lavoretto per la festa del papà




Torniamo ad occuparci di lavoretti per la festa del papà e, dopo avervi proposto la cornice con le rondelle, passiamo invece oggi a presentarvi la nostra camicia di cartoncino con tanto di taschino adatto a contenere una letterina o un biglietto di auguri.

Questo particolare lavoretto, oltre ad essere realizzato a casa, può essere proposto anche ai bambini che frequentano la scuola primaria vista la sua semplicità in fase di realizzazione. Creare la camicia di cartoncino richiede pochi e semplici passaggi che anche i più piccoli potranno eseguire con l’aiuto di un adulto che funga loro da guida. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio come realizzare questo particolarissimo lavoretto per la festa del papà.

Materiale necessario

Materiale necessario per creare la camicia di cartoncino

  • 1 Cartoncino formato A3
  • 1 Cartoncino formato A4
  • Matita
  • Forbici
  • Pastelli
  • Colla stick
  • Righello

La camicia di cartoncino può essere realizzata in qualsiasi colore, noi abbiamo optato per un cartoncino A3 di colore blu e un A4 bianco. Per quanto riguarda quest’ultimo è stato scelto un colore neutro perché decisamente più adatto alla decorazione con i pastelli della cravatta e del taschino. Passando invece alle dimensioni della camicia anche esse si presentano assolutamente libere e nel nostro caso la sua altezza è di circa 30 cm.

Ritaglio del colletto

Come procedere al ritaglio del colletto della camicia

Iniziamo con la creazione della nostra camicia di cartoncino per la festa del papà e, per prima cosa, bisognerà eseguire il ritaglio del colletto: sulla parte superiore del cartoncino di formato A3 tracciate una linea dello spesso di circa 4 cm che andrà a costituire proprio il colletto, quindi utilizzando le forbici effettuate un ritaglio da entrambi i lati di circa un terzo della lunghezza totale. Nel nostro esempio abbiamo praticato un taglio di 10 cm da entrambi i lati lasciando circa 15 cm nella parte centrale.

Piegatura del colletto

Come effettuare la piegatura del colletto della camicia di cartoncino

Per dare al colletto la sua classica forma non dovrete fare altro che piegare le due alette in precedenza ritagliate fino al punto in cui non arrivino a combaciare.

Disegno della cravatta e del taschino

Come disegnare la cravatta ed il taschino

Utilizzando il cartoncino in formato A4, matita e righello, realizzate adesso i disegni della cravatta e del taschino: nel nostro caso la cravatta è prodotta in un’altezza di circa 22 cm  mentre il taschino presenta 9 cm di larghezza e 12 cm di altezza.

Colorazione della cravatta e del taschino

Come decorare la cravatta e il taschino

La colorazione della cravatta e del taschino può essere eseguita nei modi più disparati: utilizzando dei pastelli colorati chiedete ai vostri bambini di decorare le due parti, potrete seguire a modello il nostro disegno oppure divertirvi con qualsiasi fantasia vi passi per la testa.

Ritaglio della cravatta e del taschino

Come ritagliare la cravatta ed il taschino

Una volta terminata la decorazione della cravatta e del taschino non dovrete fare altro che ritagliare le due componenti lungo i bordi in modo da ottenere due sagome distinte.

Aggiunta della cravatta

Come incollare la cravatta sulla camicia di cartoncino

Passiamo adesso ad incollare la cravatta appena creata sulla nostra camicia di cartoncino: utilizzando la colla a stick posizionate la cravatta proprio in corrispondenza del colletto e quindi procedete ad incollare anche le estremità di quest’ultimo sovrapponendole alla parte superiore della cravatta.

Aggiunta del taschino

Come incollare il taschino alla camicia di cartoncino

Dopo la cravatta bisognerà ovviamente procedere al posizionamento del taschino sulla parte destra o sinistra della camicia: passate la colla a stick soltanto lungo i bordi laterali ed il fondo della parte posteriore del taschino; prestate attenzione in quest’ultimo passaggio dal momento che bisognerà incollare il taschino alla camicia tenendolo leggermente curvato in modo che al suo interno rimanga lo spazio sufficiente per ospitare un foglio ripiegato.

Cosa mettiamo nel taschino?

Inserimento della letterina nel taschino della camicia

Il nostro lavoretto per la festa del papà è terminato ma come ogni regalo che si rispetti non può non essere accompagnato da qualche parola che viene dal cuore. Cosa mettiamo quindi all’interno del taschino? Potrete scegliere tra biglietti di auguri per la festa del papà oppure letterine per la medesima occasione che andranno semplicemente ripiegate e posizionate.







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento