Festa della Mamma

Lavoretti per la Festa della Mamma: Teneri Uccelli di Cartoncino

Data: 17 aprile 2015 Autore: Michela Categorie: Festa della Mamma, Lavoretti 0

Teneri uccelli di cartoncino da creare per la festa della mamma




Pronti a stupire tutti con un originale e splendido lavoretto per la festa della mamma? Qui infatti vi mostreremo come creare in compagnia dei vostri bambini dei teneri uccelli di cartoncino stretti in un abbraccio che esprime tutto l’amore tra madre e figli.

Grazie alla possibilità di procedere gratuitamente alla stampa delle sagome necessarie, mettere a punto questo lavoretto sarà davvero semplicissimo e potrete anche scegliere tra due splendide versioni: i passerotti ed i gufi.

Una volta ultimati, gli uccelli di cartoncino che si abbracciano possono essere fissati con l’aiuto della colla ad una cornice o, se preferite, ad un biglietto di auguri o letterina come decorazione.

Materiale necessario

  • Stampa delle sagome degli uccelli
  • Fogli di cartoncino di vari colori
  • Colla Stick
  • Forbici
  • Pennarello nero

Istruzioni per i passerotti

Istruzioni per la creazione dei passeri di cartoncino

Iniziamo dalla costruzione dei passerotti, dei semplici ed al tempo stesso uccelli di cartoncino stretti in un tenero abbraccio. Per prima cosa dovrete procedere alla stampa gratuita del PDF contenente le sagome necessarie: potrete scegliere tra la versione grande e quella piccola tenendo presente che la prima è perfetta per la creazione di un quadretto, mentre la seconda, ridotta della metà, può essere utilizzata per decorare ad esempio dei biglietti di auguri.

Potrete stampare le sagome direttamente su di un cartoncino bianco e poi lasciare che siano i bambini a colorarle come preferiscono o, in alternativa, effettuare la stampa su di un normale foglio A4, ritagliare tutto il necessario e riprodurre le varie parti su dei cartoncini colorati (utilizzando proprio le sagome come guida) che andranno poi naturalmente ritagliati a loro volta.

Una volta che avrete a disposizione tutte le sagome, già colorate e ritagliate, è possibile procedere alla costruzione dei passerotti, un procedimento davvero semplicissimo (illustrato nel dettaglio nell’immagine in alto): fissate al corpo principale l’ala più piccola tramite l’apposita linguetta, inserite quindi la sagoma del passero piccolo ed infine l’ala più grande. Potrete completare il lavoretto inserendo delle semplici zampette, ossia delle striscioline di cartoncino bianco, ed infine disegnando gli occhi con il pennarello, noi abbiamo optato per una mezzaluna, voi potrete curare i dettagli come preferite.

Istruzioni per i gufi

Istruzioni per la creazione dei gufi di cartoncino

La seconda variante di questo carinissimo lavoretto per la festa della mamma vede protagonisti dei gufi. Il procedimento per la stampa delle sagome è il medesimo illustrato in precedenza ed anche in questo caso bisognerà ritagliare ed incollare le varie parti seguendo le apposite istruzioni. Questi teneri uccelli di cartoncino andranno inoltre decorati con un simpatico nasino che potrete ricavare direttamente dal cartoncino ritagliando due comunissimi triangoli.

Sia che vogliate stupire con un biglietto di auguri personalizzato oppure con un tenero quadretto, gli uccelli di cartoncino che si abbracciano sono un lavoretto per la festa della mamma davvero originale e perfetto da proporre ai bambini di tutte le età. Volete sperimentare qualche altro simpatico lavoretto? Scoprite allora come creare dei fiori di feltro oppure di fiori con pasta modellabile.

Uccelli di cartoncino che si abbracciano







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento