Halloween

Lavoretti di Halloween: 9 Decorazioni con Carta e Cartoncino

Data: 9 ottobre 2013 Autore: Michela Categorie: Halloween 0

Idee per decorazioni e lavoretti di Halloween fai da te




Realizzare lavoretti di Halloween non è mai stato così facile e, nel caso in cui vogliate far trascorrere una festa indimenticabile ai vostri bambini, potrete decorare la casa o la scuola avendo a disposizione soltanto una stampate, della carta o dei cartoncini, delle forbici, pennarelli e del nastro adesivo. Scopriamo quindi come creare nove diverse decorazioni di Halloween in pochi e semplici passi.

La stessa procedura per tutti i lavoretti di Halloween

Creare decorazioni di Halloween con carta e cartoncino è davvero semplicissimo e per realizzare i nove lavoretti qui presentati non dovrete fare altro che seguire la stessa procedura per ognuno di essi. Scegliete la decorazione che più vi piace e cliccate sul link al file PDF correlato (tra un secondo vi spiegheremo la differenza tra versione bianca o nera) quindi eseguite la stampa su carta o cartoncino, a seconda delle vostre preferenze, e ritagliate le sagome. Le decorazioni ottenute saranno a questo punto pronte per essere posizionate in qualsiasi ambiente desideriate. Per un’illustrazione completa e dettagliata della procedura potrete consultare il lavoretto sulla creazione dei topi con cartoncino.

Versione bianca o nera?

Come vi abbiamo appena illustrato la procedura per la creazione di lavoretti di Halloween che qui troverete è la medesima per ognuno di essi. Nel momento in cui andrete ad eseguire la stampa dei file PDF contenenti le varie sagome potrete scegliere tra due differenti versioni: una bianca ed una nera. Optando per la prima, quindi la versione bianca, andrete a stampare su carta o cartoncino la sagoma vuota delle decorazioni che, una volta ritagliate lungo la linea in neretto, potranno poi essere colorate utilizzando ad esempio un pennarello e risparmiando quindi inchiostro della stampante. Potrete poi scegliere la versione nera, ossia il PDF contenente le sagome già colorate che andranno poi semplicemente ritagliate e posizionate dove si desidera. Ulteriori istruzioni saranno fornite all’interno dei PDF stessi.

I topi

Foto delle decorazioni di Halloween con i topi

La prima decorazione che vi presentiamo consiste nel realizzare dei topi di varie forme da posizionare lungo bordi del pavimento, sulle scale ed in qualsiasi altro luogo vogliate.

La zucca

Foto delle decorazioni di Halloween con la zucca

Simbolo di Halloween per eccellenza, nella nostra raccolta di lavoretti non poteva mancare la celebre zucca: dopo averla realizzata potrete appenderla praticando un piccolo foro alla sua estremità dove verrà inserito il nastrino e legarla ad esempio ad un lampadario.

Il teschio

Foto delle decorazioni di Halloween con il teschio

La notte dei morti viventi si avvicina ed un teschio farà di sicuro il suo effetto se posizionato a casa o a scuola dando il benvenuto per la tradizione del “dolcetto o scherzetto”.

Il fantasma

Foto delle decorazioni di Halloween con il fantasma

Così come per la zucca o le altre decorazioni anche quella dedicata al fantasma è perfetta per essere appesa in qualche angolo di una stanza: per maggiore effetto di terrore vi consigliamo di abbinarla a luci soffuse.

La strega

Foto delle decorazioni di Halloween con la strega

Cappello a punta, naso pronunciato e scopa volante: ecco la strega di Halloween che potrà essere applicata su di una lampada con del nastro adesivo.

I pipistrelli

Foto delle decorazioni di Halloween con i pipistrelli

Tra candele, fantasmi e topi ecco spuntare dei pipistrelli di varie forme e dimensioni. Gli esserini succhia sangue possono essere applicati alle pareti con del nastro adesivo oppure appesi con dei nastri al soffitto.

Il gatto

Foto delle decorazioni di Halloween con il gatto

Realizzato appositamente per Halloween il gatto che qui troverete non è tenero e soffice bensì in una posa aggressiva perfetta per dare il benvenuto ai visitatori della magica notte.

I ragni

Foto delle decorazioni di Halloween con i ragni

Avete paura dei ragni? Quelli che state per realizzare sembrano davvero prendere vita: dopo averli ritagliati su di un cartoncino potrete piegarne le zampette in modo che si reggano perfettamente su di una superficie come se stessero camminando.

La ragnatela

Foto delle decorazioni di Halloween con la ragnatela

Eccoci infine alla ragnatela che potrà essere abbinata ai ragni presentati in precedenza: anche in questo caso potrete scegliere di attaccarla alle pareti oppure appenderla in qualche angolo della casa.







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento