Lavoretti

Lavoretti di Pasqua: Coniglietti con i Bicchieri di Plastica

Data: 9 marzo 2016 Autore: Michela Categorie: Lavoretti, Pasqua 0

Come creare dei coniglietti con i bicchieri di plastica come lavoretto di Pasqua per i bambini




Vi state chiedendo come realizzare dei coniglietti pasquali utilizzando preferibilmente materiali di riciclo? Dopo avervi mostrato delle splendide creazioni con rotoli di carta, feltro e cartoncini, vogliamo oggi presentarvi dei simpaticissimi coniglietti con i bicchieri di plastica, tra i lavoretti di Pasqua più semplici e divertenti che potrete creare con i bambini.

Tutto ciò di cui avrete bisogno sono dei bicchieri di plastica, cartoncini colorati ed occhietti finti e, attraverso pochissimi passaggi arriverete a creare dei perfetti coniglietti multicolore. Si tratta di un lavoretto perfettamente adatto anche ai bambini che frequentano la scuola dell’infanzia e, come sempre, andremo a seguire ad illustrarvi nel dettaglio tutti i passaggi necessari partendo naturalmente dall’elenco di tutto l’occorrente.

Materiale necessario

Occorrente per la creazione dei coniglietti di Pasqua

  • Bicchieri di plastica
  • Cartoncini di vario colore
  • Occhi finti
  • Nastro adesivo trasparente
  • Colla
  • Forbici
  • Pennarello nero
  • Matita

Istruzioni

Vi siete procurati tutto l’occorrente per la creazione dei coniglietti pasquali con i bicchieri di plastica? Eccoci allora pronti a dare il via al momento creativo… per prima cosa bisognerà creare le sagome che serviranno per realizzare le orecchie, i baffi ed il naso del coniglietto.

Con una matita si potrà procedere col disegnare i contorni delle orecchie, quattro per ogni coniglietto ed in particolare due leggermente più piccole delle altre e di colore preferibilmente diverso visto che andranno poi sovrapposte; quindi una sorta di triangolino arrotondato per il naso ed infine delle striscette (noi ne abbiamo realizzate tre) che andranno a formare i baffi. Disegnate su dei cartoncini di diverso colore a vostra scelta e ritagliate le varie parti.

Come ritagliare le sagome necessarie alla creazione dei coniglietti con bicchieri di plastica

Utilizzando adesso la colla potrete iniziare a comporre le sagome vere e proprie: iniziate col sovrapporre le orecchie in modo da ottenere un effetto più realistico e continuate con la creazione dei baffi che andranno incollati centralmente al naso facendo in modo che si incrocino tra loro.

Come unire le sagome necessarie per la creazione dei coniglietti con i bicchieri di plastica

E’ arrivato il momento di utilizzare i bicchieri di plastica come base per la creazione dei simpaticissimi coniglietti e, anche in questo caso, potrete utilizzare i colori che preferite o che semplicemente avete a portata di mano.

Utilizzando del nastro adesivo trasparente bisognerà fissare le orecchie sul retro del bicchiere mentre con la colla si potrà procedere al fissaggi degli occhietti finti e dei baffetti, proprio come mostrato nell’immagine in basso.

Creazione dei coniglietti con bicchieri di plastica e cartoncino

Ultimo tocco per la creazione dei tenerissimi coniglietti con i bicchieri di plastica sarà quello di disegnare con un pennarello il classico musetto, quindi delle semplicissime linee curve che andranno a riprodurre la bocca.

I coniglietti con i bicchieri di plastica

Coniglietti pasquale creati con con materiali di riciclo

Ecco come creare in pochi e semplicissimi passaggi in compagnia dei bambini un bellissimo lavoretto di Pasqua, noi vi abbiamo proposto tre versioni di coniglietti (bianco, verde e arancio) ma naturalmente voi potrete dare libero sfogo alla fantasia e creare un simpatico e tenerissimo gruppo di coniglietti multicolore.

Coniglietti pasquali da creare con bicchieri di plastica colorati







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento