Lavoretti

Lavoretti di Pasqua Facili: Coniglietti con Rotoli di Carta Igienica

Data: 10 aprile 2014 Autore: Michela Categorie: Lavoretti, Pasqua 0

Lavoretti di Pasqua per bambini: come creare dei conigli di carta




In questo periodo sarete sicuramente alla ricerca della giusta idea per la realizzazione di un lavoretto di Pasqua facile e quindi adatto anche ai bambini della scuola dell’infanzia: cosa ne pensate di tanti simpatici coniglietti da creare semplicemente usando dei rotoli di carta igienica?

Costruire i coloratissimi animaletti di carta richiede pochi e semplici passaggi, materiale reperibile in ogni casa o edificio scolastico per un risultato che di sicuro i bambini apprezzeranno.

A seguire troverete illustrati nel dettaglio tutti i passaggi per la creazione dei coniglietti con i rotoli di carta igienica, una lavoretto di Pasqua che terrà impegnati anche i più piccoli contribuendo a stimolare la loro manualità ed intelligenza artistica.

Materiale necessario

Materiale necessario per la creazione dei coniglietti di carta

  • Rotoli di carta igienica o carta assorbente
  • Cartoncini colorati (o colori acrilici)
  • Forbici
  • Nastro adesivo trasparente
  • Colla stick
  • Righello
  • Pennarello nero
  • Matita

Prima di andare a scoprire come procedere alla creazione dei nostri simpaticissimi coniglietti è bene specificare che nel caso in cui abbiate intenzione di utilizzare i colori acrilici non avrete bisogno dei cartoncini colorati per la formazione del busto: dipingete direttamente i rotoli di carta del colore che preferire (sostituendo così i primi due passaggi) e procuratevi dei cartoncini colorati abbinati per creare le orecchie.

Ritaglio e unione dei rotoli e del cartoncino

Come ritagliare i rotoli e il cartoncino

Per realizzare il nostro lavoretto di Pasqua, che vi permetterà di creare insieme ai vostri bambini tanti coniglietti di carta, bisognerà per prima cosa tagliare i rotoli della dimensione desiderata. Procedete quindi al ritaglio di altrettante porzioni di cartoncini colorati prendendo la misura direttamente dai rotoli ed aiutandovi con un righello.

Come unire i rotoli al cartoncino

Avvolgete adesso i cartoncini colorati intorno ai singoli rotoli utilizzando del nastro adesivo trasparente per fermare i bordi sul retro. Dovrete ottenere un risultato simile a quello mostrato nell’immagine in alto: tanti cilindri multicolore.

Ritaglio e creazione delle orecchie dei coniglietti

Come ritagliare le orecchie dei coniglietti di carta

Passiamo adesso alla creazione delle caratteristiche orecchie dei coniglietti ritagliando la parte rimanente dei medesimi cartoncini già utilizzati in precedenza: disegnate a matita il primo orecchio, ritagliatelo e procedete quindi a creare vari suoi cloni (utilizzandolo a modello) calcolando quante sagome vi occorreranno. Naturalmente la dimensione delle orecchie può essere modificata in base alla grandezza della base utilizzata.

Per creare la parte interna dell’orecchio non dovrete fare altro che disegnare e ritagliare da un comune foglio di carta bianca delle sagome più piccole rispetto a quelle realizzate in precedenza in modo che si posizionino agevolmente al loro interno.

Come unire con la colla la parte interna delle orecchie dei coniglietti

Una volta che avrete a disposizione tutte le parti delle orecchie dei coniglietti potrete procedere con la loro unione: utilizzando la colla a stick, posizionate la sagoma bianca sulla corrispondente sagoma colorata.

Aggiunta delle orecchie e dei denti

Inserire le orecchie sulla base

Siamo adesso pronti ad aggiungere le orecchie ai nostri cilindri: passate la colla a stick sulla parte inferiore delle orecchie ed inseritele tra il rotolo ed il cartoncino colorato prestando attenzione al combaciare dei colori.

Come posizionare i denti dei coniglietti

Ogni simpatico coniglietto che si rispetti deve avere i denti ben in vista e, proprio adesso, procederemo con l’inserire questo ulteriore dettaglio: utilizzando una penna nera disegnate su di un foglio di carta bianca i classici denti dell’animaletto, ritagliate le sagome e posizionatele sui rotoli utilizzando la colla a stick.

Disegno del viso dei coniglietti

Come disegnare il viso dei coniglietti

I nostri coniglietti stanno finalmente prendendo forma ed infatti eccoci al passaggio finale ossia il disegno dei visi. Utilizzando come punto di partenza i denti potrete procedere a disegnare con un comune pennarello nero le buffe facce dei coniglietti ricordando che in questo frangente si può dare libero sfogo alla fantasia.

Eccovi il risultato finale: dei coloratissimi coniglietti realizzati con rotoli di carta igienica, una lavoretto di Pasqua davvero facile e divertente adatto anche ai bambini della scuola dell’infanzia.

Coniglietti realizzati con rotoli di carta igienica







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento