Lavoretti

Lavoretto: le Tartarughe Ninja con i Rotoli di Carta

Data: 5 febbraio 2015 Autore: Michela Categorie: Lavoretti 0

Tartarughe ninja creare con rotoli di carta




Quello che oggi vi presenteremo è un lavoretto adatto ai bambini di tutte le età, semplicissimo e, al tempo stesso, davvero simpaticissimo: le Tartarughe Ninja con i rotoli di carta igienica.

Utilizzando materiali di riciclo, che sicuramente avrete già a vostra disposizione in casa, vi mostreremo come creare una versione carinissima dei celebri personaggi dei cartoni animati. Siamo sicuri che i bambini si divertiranno un mondo nella creazione di questo lavoretto dando vita a delle versioni in cartoncino di Leonardo, Raffaello, Michelangelo e Donatello.

Scopriamo allora come creare i quattro personaggi con dei rotoli di carta igienica ricordandovi che sul nostro sito potrete stampare gratis tantissimi disegni da colorare delle Tartarughe Ninja.

Materiale necessario

Occorrente per la creazione delle tartarughe ninja

  • 4 rotoli di carta igienica
  • Colore acrilico verde scuro e pennello
  • Cartoncino viola, arancione, rosso e azzurro
  • Pennarello nero
  • Colla
  • Forbici
  • 8 occhi finti (opzionali)

Istruzioni

Vi siete procurati tutto l’occorrente per la realizzazione di questo simpatico lavoretto? Procediamo allora con lo scoprire i vari passaggi con l’aiuto delle immagini. Iniziamo con la decorazione dei rotoli di carta igienica (potrete utilizzare anche quelli degli scottex tagliandoli a metà) che dovranno ovviamente essere dipinti di verde scuro per andare a formare il corpo delle Tartarughe Ninja.

Come colorare i rotoli di carta

Mentre attendiamo che la tempera si asciughi, passiamo alla creazione delle maschere delle Tartarughe nei tradizionali colori viola, arancione, rosso e azzurro. Bisognerà ritagliare delle striscette rettangolari da cartoncini già colorati (in alternativa potrete utilizzare del cartoncino bianco e lasciare che siano i bambini a colorarlo) e delle porzioni di superficie simili a delle orecchiette.

Come potete dall’immagine in basso, le strisce di cartoncino e le orecchiette andranno fissate ai rotoli con delle colla e, per facilitare l’asciugatura tenendo ferma la struttura, potrete aiutarvi con una comunissima molletta da bucato.

Applicazione della maschera al lavoretto delle tartarughe ninja

Le nostre Tartarughe Ninja prendono finalmente forma ed occorrerà adesso dare loro un viso. Con  l’aiuto di un pennarello disegnate la bocca ed il naso; quindi fissate gli occhietti finti sulla maschera o, in alternativa, disegnate anch’essi.

Come creare bocca, naso e occhi delle tartarughe ninja

Ecco come appariranno le Tartarughe Ninja create utilizzando dei comunissimi rotoli di carta igienica ed un po’ di fantasia. Questo semplice lavoretto piacerà moltissimo ai bambini che non vedranno l’ora di completarlo per poter poi divertirsi a giocare in compagnia dei loro amici.

Le tartarughe ninja con rotoli di carta







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento