Natale

Presepe di Pasta Alimentare: 20 Simpatiche Idee Fai Da Te

Data: 19 novembre 2015 Autore: Michela Categorie: Natale 0

Tante idee per creare presepi con la pasta alimentare




Visto il successo riscosso dalla raccolta di idee per lavoretti di Natale da realizzare con la pasta, abbiamo pensato di rimanere in tema proponendovi delle nuove creazioni che prevedono appunto l’utilizzo della pasta come materiale principale… simbolo natalizio per eccellenza, eccovi una selezione di 20 simpatiche idee fai da te che vi sveleranno come creare un presepe di pasta alimentare.

Ciò che vogliamo mostrarvi è come sia possibile realizzare un perfetto presepe utilizzando della comunissima pasta, colla ed ovviamente un po’ di fantasia e creatività: i 20 presepi che scoprirete proseguendo nella lettura, spaziano da modelli che riproducono soltanto la stalla della natività, quindi Maria, Giuseppe, Gesù e gli immancabili bue ed asinello, fino ad arrivare a delle vere e proprie opere d’arte che vedono intere porzioni cittadine curate in ogni minimo dettaglio.

Probabilmente è inutile dirvi che i bambini impazziranno letteralmente di gioia quando apprenderanno che il loro compito sarà quello di creare un presepe di pasta alimentare e sicuramente non vedranno l’ora di mettersi all’opera nelle vesti di assistenti o creatori veri e propri.

Presepi con pasta alimentare

Prima di lasciarvi alle immagini che vanno ad immortalare i 20 modelli di presepi di pasta fai da te vorremmo lasciarvi qualche piccolo, utile suggerimento relativo proprio alla loro messa in opera. Cominciamo subito col dirvi che per assemblare la pasta è preferibile utilizzare la colla a caldo vista la presa decisamente rapida, naturalmente potrete anche impiegare della colla vinilica o in gel ma dovrete pazientare un pochino in più per l’asciugatura.

Siamo in Italia e quindi con molta facilità troverete in commercio una moltitudine di formati diversi di pasta, ovviamente più ne avrete a disposizione più variegato e particolare risulterà il vostro presepe. Potrete impiegare la pasta al naturale o, se preferite, dipingerla con dei coloranti alimentari, degli spray oppure aggiungendo dei glitter dei colori desiderati.

Qualche altro suggerimento utile? Potrete affiancare all’impiego della pasta quello dei legumi (perfetti per riprodurre ad esempio le strade) e, per un presepe che lascerà tutti a bocca aperta, inserire delle piccole luci a led all’interno delle case ed in altri punti strategici.

Presepe realizzato con pasta alimentare n.01

Visto su mtra.altervista.org

Presepe realizzato con pasta alimentare n.02

Visto su mtra.altervista.org

Presepe realizzato con pasta alimentare n.03

Visto su frozencalgarians.wordpress.com

Presepe realizzato con pasta alimentare n.04

Visto su campibisenzio.wordpress.com

Presepe realizzato con pasta alimentare n.05

Visto su sembrandoamoralegriafe.blogspot.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.06

Presepe realizzato con pasta alimentare n.07

Visto su viapecetto.blogspot.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.08

Visto su architettoconsiglia.com

Presepe realizzato con pasta alimentare n.09

Visto su fishandpeaches.blogspot.com.br

Presepe realizzato con pasta alimentare n.10

Visto su trentinocorrierealpi.gelocal.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.11

Visto su circolodidatticovallodellalucania.gov.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.12

Visto su ilovesestocalende.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.13

Visto su mulinovaldorcia.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.14

Visto su ilveratro.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.15

Visto su santandreadiconza.com

Presepe realizzato con pasta alimentare n.16

Visto su santandreadiconza.com

Presepe realizzato con pasta alimentare n.17

Visto su varesenews.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.18

Visto su romaitalialab.it

Presepe realizzato con pasta alimentare n.19

Visto su raffack.wordpress.com

Presepe realizzato con pasta alimentare n.20

Visto su maestrarosasergi.wordpress.com







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento