Halloween

Ragni di Carta di Halloween da Stampare e Ritagliare

Data: 23 ottobre 2014 Autore: Michela Categorie: Halloween, Ritagliabili 0

Ragni di carta da stampare e ritagliare




Vi abbiamo già mostrato come creare una splendida ragnatela di carta utilizzando la tecnica kirigami e, per completare questa immancabile decorazione di Halloween, eccovi oggi delle praticissime sagome per la realizzazione di ragni di carta pronte da stampare e ritagliare come sempre in maniera completamente gratuita.

Potrete scegliere di creare con i vostri bambini dei simpaticissimi ragni di Halloween in varie dimensioni (grandi, medi e piccoli) che, opportunamente ripiegati, appariranno in rilievo grazie ad un effetto tridimensionale che li farà apparire reali. I ragni di carta sono perfetti per essere posizionati sulla ragnatela kirigami oppure sistemati alle pareti o in qualsiasi altro luogo desideriate per spaventare i vostri ospiti.

Materiale necessario

  • Fogli di carta A4 o cartoncino nero
  • Forbici
  • Nastro adesivo

Carta, cartoncino e stampa

Prima di spiegarvi come creare i simpaticissimi ragni di carta di Halloween soffermiamoci un attimo sulla stampa delle sagome e quindi sul materiale da utilizzare. Potrete scegliere di effettuare la stampa su dei normali fogli di carta in formato A4, optando quindi per l’utilizzo delle sagome nere o, in alternativa, effettuare la stampa delle sagome bianche che andranno poi ritagliate, posizionate su di un cartoncino nero ed utilizzate infine come guida per ritagliare i vari ragni.

Per ottenere dei ragni che sembrino il più possibile reali, vi consigliamo vivamente di utilizzare un cartoncino che, grazie alla maggiore resistenza, garantirà un effetto tridimensionale perfetto per lo scopo. Eccovi i link ai file PDF da utilizzare per effettuare la stampa delle sagome nelle varie dimensioni e tipologie:

Istruzioni

Avete stampato e ritagliato le varie sagome dei ragni di carta? Adesso è possibile procedere alla trasformazione dei nostri animaletti in perfette decorazioni per Halloween dando loro un effetto tridimensionale. Tutto ciò che dovrete fare è piegare il corpo del ragno lungo la sua metà e poi passare alle varie zampe: partendo dalla parte più vicina al corpo procedete con una piega verso l’alto, verso la metà della zampa effettuatene un’altra verso il basso, il risultato finale dovrà essere simile a quello mostrato nell’immagine che vedete in apertura del post e qui a seguire.

Tocco finale per la realizzazione dei ragni di Halloween è l’aggiunta del particolare degli occhi che potrete riprodurre utilizzando semplicemente un pennarello oppure incollando dei pezzettini di carta sull’estremità del capo. Adesso potrete fissare i ragni dovunque desideriate utilizzando semplicemente del nastro adesivo.

Simpatiche decorazioni da creare con i ragni di carta







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento