Pasqua

Come Decorare le Uova di Pasqua: 5 Modi per Colorare il Guscio

Data: 30 marzo 2015 Autore: Michela Categorie: Pasqua 0

Metodi per decorare le uova naturalmente




Dopo avervi suggerito 50 idee fai da te per realizzare uova di Pasqua decorate, abbiamo pensato che sarebbe stato decisamente utile fornirvi anche una guida ai metodi di colorazione e decorazione che prevedono l’utilizzo di elementi naturali e di riciclo.

Quelle che qui stiamo per svelarvi sono 5 diverse tecniche che vi consentiranno di decorare le uova di Pasqua in maniera decisamente originale, anche per la gioia dei bambini.

Fondamentale per vari tipi di decorazioni che stiamo per presentavi è la bollitura delle uova con diversi elementi e, in particolare, inizieremo svelandovi come colorare il guscio delle uova utilizzando elementi naturali (verdura, frutta e spezie), per poi passare all’applicazione di tessuti e piccoli accorgimenti che vi permetteranno di realizzare delle decorazioni davvero sorprendenti.

Decorare le uova di Pasqua con coloranti naturali

Come decorare le uova con elementi naturali

Iniziamo da una decorazione delle uova che potremmo definire decisamente classica ossia la colorazione monocromatica. Pensando soprattutto ad un’attività da svolgere con i bambini è consigliabile utilizzare dei coloranti naturali anziché agenti chimici e, come state per scoprire, si tratta di un’operazione davvero semplicissima che richiederà l’utilizzo di elementi che di solito si hanno già a disposizione in cucina.

Eccovi quindi elencati elementi coloranti e tonalità che è possibile ottenere, dovrete semplicemente posizionare le uova in una pentola, ricoprirle con acqua, aggiungere un cucchiaio di aceto e gli elementi prescelti, quindi far bollire a fuoco basso per 15 minuti.

Elenco dei coloranti naturali

  • Rosso: barbabietole rosse o mirtilli.
  • Giallo pallido: curcuma
  • Giallo: buccia di limone o di arancia, ciuffi di carota o radice di cumino.
  • Arancio: bucce di cipolla ramata.
  • Rosso: bucce di cipolla rossa.
  • Blu: foglie di cavolo rosso o mirtilli.
  • Beige o marrone: caffè.
  • Verde chiaro: foglie di spinaci.
  • Verde brillante: bucce di mele verdi.

Naturalmente la quantità degli elementi naturali da utilizzare varia a seconda del colore desiderato, in ogni caso per ottenere una tonalità più carica è possibile lasciare la pentola con uova e colorante per una notte in frigorifero.

Decorare le uova di Pasqua con la seta

Questo tipo di decorazione farà impazzire di gioia grandi e piccini non soltanto per la sua particolarità ma soprattutto per gli splendidi risultati che si arriveranno ad ottenere. Avrete bisogno di vecchie cravatte di seta (100% seta), preferibilmente con delle particolari fantasie visto che saranno proprio queste a trasferirsi sui gusci d’uovo.

Come decorare le uova con la seta

Ritagliate quindi la cravatta ricavandone un pezzo abbastanza grande da ricoprire un uovo, posizionatelo bene intorno all’uovo avendo cura che aderisca alla perfezione, quindi fermate la stoffa con un nastrino. Rivestite quanto avrete appena creato con un involucro ricavato da una vecchia federa, quindi posizionate in una pentola, ricoprite con acqua ed aggiungete 1/4 di aceto. Fate bollire per circa 20 minuti e lasciate poi a scolare e raffreddare.

Uova decorate con la seta

Quando andrete a rimuovere l’involucro di federa e seta scoprirete delle uova decorate decisamente uniche e spettacolari proprio come quelle qui mostrate. Allora siete pronti a sperimentare?

Decorare le uova con fiori e rametti

Come decorare le uova con fiori e rametti

Scopriamo adesso come ottenere delle bellissime decorazioni sui gusci delle uova utilizzando ancora una volta elementi naturali ed in particolare fiori e rametti. Con l’aiuto della colla fissate al guscio gli elementi desiderati, fermate l’uovo all’interno di un collant e fate bollire con delle bucce di cipolla ramata.

Uova decorate con rametti

Quando andrete a rimuovere le applicazioni il guscio dell’uovo sarà scurito e mostrerà invece in tonalità decisamente più chiare le sagome dei rametti e dei fiori.

Decorare le uova con stoffa di pizzo

Come decorare le uova utilizzando il pizzo

Come avrete ormai intuito decorare le uova può essere davvero divertentissimo utilizzando materiali differenti e, con della stoffa di pizzo, otterrete delle splendide uova chic ed eleganti.

Uova decorate con pizzo e colorate

Dovrete semplicemente avvolgere il pizzo strettamente a contatto con l’uovo, fermare il tutto con dello spago e proseguire facendo bollire il tutto in acqua e aceto. Naturalmente potrete creare uova decorate in colori differenti, basterà aggiungere all’acqua l’elemento naturale necessario.

Come creare uova marmorizzate

Creare uova marmorizzate con il the

Chiudiamo la nostra guida alla decorazione delle uova di Pasqua svelandovi come ottenere delle uova marmorizzate lavorando questa volta sul guscio. Per prima cosa bisognerà cuocere le uova rendendole sode, con l’aiuto di un cucchiaio si procede rompendo il guscio praticamente dappertutto.

Come creare uova marmorizzate colorate

A questo punto è possibile immergere le uova all’intero del thè oppure in una differente mistura di colorazione, insinuandosi tra le crepe il colore verrà assorbito dall’uovo e si arriverà ad ottenere un effetto marmorizzato davvero perfetto.







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento