Carnevale

Lavoretti di Carnevale: Arlecchino con Fine Rotolo di Carta

Data: 30 gennaio 2017 Autore: Michela Categorie: Carnevale, Lavoretti 0

Arlecchino con rotolo di carta e cartoncini creato come lavoretto di Carnevale




Siete pronti per divertirvi in compagnia dei vostri bambini a realizzare dei carinissimi lavoretti di Carnevale? Se la risposta è positiva preparatevi a scoprire come creare, passo dopo passo, un simpaticissimo Arlecchino con fine rotolo di carta e dei cartoncini colorati.

Questo semplice lavoretto, dedicato proprio alla celebre maschera della tradizione italiana, è perfetto per i bambini che frequentano la scuola primaria e, in vista del Carnevale, non vedranno l’ora di divertirsi nel realizzare creazioni di ogni tipo, comprese decorazioni, addobbi e naturalmente delle immancabili maschere fai da te.

Grazie al praticissimo tutorial che qui vi proponiamo scoprirete tutti i passaggi necessari alla perfetta riuscita di un Arlecchino originale ed in versione tridimensionale, procuratevi tutto l’occorrente elencato a seguire e preparatevi a dar vita al famoso personaggio con i vostri bambini, sia a casa che a scuola.

Materiale necessario

Occorrente per la creazione di Arlecchino con rotolo di carta

  • Cartoncino di diversi colori (nero, rosa, bianco, verde, rosso, azzurro e giallo)
  • Un fine rotolo di carta igienica
  • Occhi finti
  • Colla
  • Pennarello nero
  • Forbici

Istruzioni

Vi siete procurati tutto l’occorrente per la creazione del vostro Arlecchino con rotolo di carta? Iniziamo allora ad occuparci della riproduzione del suo classico vestito che, come saprete, è composto da toppe di vario colore.

Dovrete quindi ritagliare dai cartoncini colorati diversi triangoli di tonalità differenti, i nostri misurano 1 cm di base per 1 cm di altezza, naturalmente voi sarete liberissimi di optare per dimensioni diverse.

Triangoli di cartoncino per creare il vestito di Arlecchino

Una volta che si avranno a disposizione i vari triangoli si potrà assemblare il vestito di Arlecchino utilizzando come base una porzione di cartoncino rosa rettangolare che dovrà essere grande a sufficienza per rivestire il rotolo di carta.

Iniziate ad incollare i triangoli partendo dalla base del rettangolo e proseguendo fino a circa due terzi della sua altezza. Applicate al centro dell’abito una striscia nera, che andrà a riprodurre la cintura, e sulla parte superiore una striscia bianca che andrà a riprodurre il colletto, in questo caso potrete ritagliarla creando delle onde o dei tratti irregolari.

Creazione del corpo di Arlecchino con rotolo di carta e cartoncino

Applicate adesso il corpo decorato al fine rotolo di carta utilizzando la colla e, in attesa che faccia presa, dedicatevi al ritaglio della maschera su di un cartoncino nero e della sagoma che andrà a riprodurre la fibbia della cintura. Applicate anche questi ulteriori componenti al corpo e disegnate con un pennarello la bocca.

Aggiunta della maschera al corpo di Arlecchino con rotolo di carta

Il nostro simpatico Arlecchino non potrà dirsi completo senza l’aggiunta degli occhi finti (da incollare sopra la maschera) e soprattutto senza il suo classico cappello. Per creare il cappello dovrete ricavare dal cartoncino bianco due sagome a forma di mezzaluna ed incollare tra loro i bordi soltanto sul lato curvo: allargando la base ecco pronto un perfetto cappello che andrà posizionato sulla testa di Arlecchino.

Cosa ne dite vi piace il nostro lavoretto di Carnevale? Divertitevi anche voi a realizzare in compagnia dei bambini un simpatico Arlecchino con fine rotolo di carta e cartoncini colorati per vivere al meglio la magica e festosa atmosfera carnevalesca.

Arlecchino creato con rotolo di carta e cartoncini colorati







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento