Carnevale

Giochi di Carnevale per Bambini

Data: 18 febbraio 2014 Autore: Michela Categorie: Carnevale, Giochi 0

Giochi di Carnevale per bambini di tutte le età




Siete alle prese con l’organizzazione di una festa in maschera in vista del martedì grasso? Se è così non potranno di certo mancare nel corso della serata tanti giochi di Carnevale per bambini che faranno il divertimento non solo dei piccini ma anche degli adulti.

Se siete a corto di idee sull’intrattenimento dei vostri piccoli ospiti sicuramente troverete interessanti i nostri suggerimenti relativi proprio ai giochi di Carnevale, da fare al chiuso o all’aperto, adatti ai bambini dai 3 ai 12 anni. Senza dimenticare che avrete la possibilità di far creare loro maschere fai da te oppure dei simpaticissimi cappelli di carta, eccovi i nostri suggerimenti sui giochi ispirati proprio al Carnevale.

Crea il costume

Perfetto per stimolare la creatività dei bambini, dal divertimento assicurato e dai risvolti inaspettati, il primo gioco che vi proponiamo consiste nel creare un vero e proprio costume di Carnevale utilizzando soltanto il materiale che si ha a disposizione. Dividete i bambini in due squadre e fornite ad ognuna di esse fogli di carta, cartoni, pennarelli, nastro adesivo e qualsiasi altro materiale (preferibilmente di riciclo) possa essere loro utile. Invitate quindi  bambini a mettere insieme il costume di Carnevale direttamente sul corpo di due adulti che si presteranno al gioco, date loro un limite di tempo e giudicate infine il migliore assegnando un punto alla squadra prescelta.

Il gioco della mummia

Per certi versi simile al precedente, quello che ci accingiamo a presentarvi è davvero un classico dei giochi di Carnevale per bambini: stiamo ovviamente parlando del gioco della mummia. Anche in questo caso bisognerà dividere i bambini in due squadre e munire ognuna con un numero prestabilito di rotoli di carta igienica: i bambini dovranno “mummificare” il componente adulto della propria squadra in un determinato lasso di tempo, vince ovviamente chi è riuscito meglio nell’impresa allo scadere del tempo.

Disegni con i coriandoli

Per realizzare questo gioco avrete bisogno soltanto di qualche busta di coriandoli, a seconda dei partecipanti, e di un telo che potrà esse di plastica oppure di stoffa. Ponete i bambini in cerchio e versate i coriandoli al centro de telo, quindi presentate ai bambini un disegno che dovranno andare a riprodurre utilizzando proprio i coriandoli nella maniera più fedele possibile. Tra i vari giochi di Carnevale questo è sicuramente adatto ai bambini di tutte le età, basterà semplicemente adeguare il disegno scelto a modello all’età dei partecipanti.

Il vestito di Arlecchino

Se quello di Arlecchino era un vestito composto da tanti lembi di stoffe differenti, i bambini di certo si divertiranno a realizzare una sorta di versione alternativa al celebre costume. Divide i bambini in due squadre e scegliete per ognuna di esse il componente che dovrà essere vestito. Avendo a disposizione una cesta piena di abiti i bambini dovranno vestire il loro compagno con il maggior numero possibile di capi in un tempo prestabilito.

Il ballo dei colori

Per dare il via a questo particolare gioco occorrerà prima di tutto suddividere i bambini in coppie, provvedete poi ad associare a determinati colori altrettanti movimenti in fase di ballo (ad esempio rosso: mano nella mano; viola: schiena contro schiena). Fate partire la musica e mentre i bambini sono impegnati nel ballo pronunciate il nome di un colore in modo che bambini posizione in sua associazione.

Stelle filanti a canestro

Come suggerisce il nome stesso questo gioco vedrà i bambini impegnati a centrare un canestro con delle stelle filanti. Munitevi di uno scatolone che fungerà da obiettivo, dividete i bambini in squadre e di un buon numero di stelle filanti. A turno i bambini dovranno avvicinarsi quanto basta al “canestro” e quindi soffiare nella propria stella filante cercando di centrare l’obiettivo. Vince la squadra che per prima arriva al numero di punti prestabilito.

Il gioco dei golosi

Una perfetta scusa per fare una bella scorpacciata di ciambelle… questo gioco vedrà infatti i bambini impegnati nel cercare di magiare una ciambella appesa al soffitto. Procuratevi tante ciambelle a sufficienza per il numero dei bambini e provvedete a fare in modo che penzolino dal soffitto (potrete anche aiutarvi con una struttura improvvisata a forma di ponte): tenendo le mani rigorosamente dietro la schiena i bambini dovranno riuscire a mangiare la propria ciambella nel minor tempo possibile, vince chi per primo raggiunge tale obiettivo.

La staffetta dei coriandoli

Create in un ampio spazio due percorsi a ostacoli paralleli ed identici avendo cura di posizionare all’interno di essi dei cumuli di coriandoli o stelle filanti. I bambini, divisi in due quadre, dovranno percorrere il tragitto, recuperare una manciata di coriandoli e portarli nel sacco presente al termine del percorso. Vince la squadra che riesce ad accumulare il maggior numero di coriandoli.







Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento