Inverno

Fiocchi di Neve con la Pasta Cruda: Foto e Video Tutorial

Data: 14 Febbraio 2022 Categorie: Inverno, Lavoretti

Tutorial lavoretto fiocchi di Neve con la Pasta Cruda

Simboli dell’inverno dalla bellezza eterea, i fiocchi di neve o cristalli di neve si prestano alla perfezione alla realizzazione di lavoretti che li vedono protagonisti. Qui in particolare vogliamo mostrarvi come crearli in compagnia dei bambini utilizzando della comunissima pasta cruda alimentare.

Molto semplice da realizzare e perfettamente personalizzabile in tantissime forme e combinazioni, questo lavoretto è perfetto sia per gli studenti della scuola dell’infanzia che della scuola primaria e vedrà il solo impiego di diversi formati di pasta secca, colori acrilici, colla ed eventualmente qualche glitter per dare un tocco di luce riflessa. Noi vi mostreremo tre diverse versioni di fiocchi di neve, voi naturalmente potrete modificarle a vostro piacimento.

Materiale necessario

Occorrente per creare i fiocchi di neve con la pasta

  • Pasta alimentare cruda
  • Colori acrilici
  • Pennelli
  • Colla

Video tutorial del lavoretto

Istruzioni con foto

Se avete dato un’occhiata al video sicuramente vi sarete già fatti un’idea abbastanza precisa sul da farsi. Andremo adesso ad analizzare passo dopo passo le tre versioni di fiocchi di neve così da meglio comprendere le diverse fasi creative.

Fiocco di neve #1

Una volta scelti i formati di pasta che si vorranno impiegare si potrà procedere alla creazione della struttura dei cristalli di neve. Con l’aiuto della colla abbiamo fissato tra loro delle rotelle, delle conchiglie e dei gigli per dare forma ad una sorta di stella.

Versione 1 fiocchi di neve con la pasta

Con dell’acrilico bianco si andrà a dipingere la pasta prestando attenzione e riempire ogni margine. Una volta atteso il tempo di asciugatura si potrà decorare con dei glitter argentati.

Fiocco di neve #2

Ecco una seconda versione che vede l’utilizzo di penne, rotelle e conchiglie: in questo caso si andrà a creare una struttura centrale con le rotelle, le punte con le penne e le conchiglie in sovrapposizione.

Versione 21 fiocchi di neve con la pasta

Dipingiamo ancora una volta di bianco il nostro fiocco e terminiamo con un tocco brillante posto nella parte centrale.

Fiocco di neve #3

Per la terza versione abbiamo scelto di combinare esclusivamente come formati di pasta le penne e le rotelle, in questo caso la pasta andrà colorata prima di essere assemblata. Abbiamo dipinto le rotelle di bianco e le penne di blu.

Versione 3 fiocchi di neve con la pasta

Si procederà creando una sorta di cerchio con varie rotelle accostate tra loro per poi posizionare le penne a formare dei perfetti raggi del cristallo.

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento