Lavoretti

Lavoretto: Api nell’Alveare con Fine Rotoli di Carta

Data: 6 aprile 2018 Autore: Michela Categorie: Lavoretti, Primavera

Api nell'alveare con fine rotoli di carta da creare come lavoretto con i bambini




Il lavoretto che qui vogliamo presentarvi conquisterà con ogni probabilità non soltanto i bambini ma anche gli adulti… ecco delle carinissime api nell’alveare realizzate utilizzando dei fine rotoli di carta, contenitori delle sorprese dell’uovo Kinder e scovolini.

Adatto ai bambini che frequentano la scuola primaria, questo lavoretto potrà essere realizzato in occasione dell’arrivo della primavera o durante lo studio della vita delle api che proprio all’interno degli alveari producono il golosissimo miele.

Andremo ad illustrarvi nel dettaglio, grazie anche a dettagliate immagini, come realizzare questo lavoretto dedicato alle api nell’alveare che potrete poi utilizzare per abbellire le aule scolastiche oppure la cameretta dei vostri bambini. Se siete alla ricerca di ulteriori idee creative che vedano protagonisti questi importantissimi insetti potreste trovare interessanti le api create con lampadine riciclate.

Materiale

Occorrente per la creazione del lavoretto dedicato ad api ed alveare

  • Fine rotoli di carta
  • Contenitori delle sorprese dell’uovo Kinder
  • Scovolino nero e bianco
  • Colore giallo acrilico o tempera
  • Pennello
  • Pennarello nero
  • Filo sottile (preferibilmente trasparente)
  • Colla per carta
  • Forbici

Istruzioni

Per la realizzazione di questo fantastico lavoretto partiremo dalla costruzione dell’alveare che, come vi abbiamo già accennato, sarà realizzato completamente con dei fine rotoli di carta.

Noi abbiamo utilizzato in totale sei rotoli ma, naturalmente, il loro numero dipende dalla grandezza che desiderate dare al vostro alveare. Iniziamo quindi a dare ai rotoli una tipica forma esagonale aiutandovi magari con un righello che vi permetterà di realizzare le pieghe in maniera precisa misurando anche la lunghezza dei diversi lati.

Piegatura ad esagono del rotolo per creare l'alveare

Dopo aver creato i rotoli esagonali bisognerà ritagliare ognuno di essi in tre parti, così da ottenere dei piccoli esagoni che andranno poi incollati tra loro in modo da ottenere la classica forma di alveare, proprio come mostra l’immagine in basso.

Alveare creato con fine rotoli di carta esagonali

In attesa che la colla faccia presa passiamo ad occuparci delle api che popoleranno l’alveare. Per creare i carinissimi insetti utilizzeremo il contenitore delle sorprese dell’ovetto Kinder, di colore giallo e quindi perfetto da impiegare come corpo dell’ape.

Utilizzando uno scovolino nero andremo a creare le classiche righe e, semplicemente ripiegandolo su di esso, delle piccole antenne e se lo desiderate delle zampette.

Ape con contenitore della sorpresa dell'uovo kinder e scovolino

Con lo scovolino bianco potremo invece realizzare le ali, noi ne abbiamo dotato soltanto una delle api visto che le altre due saranno posizionate all’interno dell’alveare. Utilizzando invece un pennarello daremo vita agli insetti semplicemente disegnando occhi, naso e bocca.

Api fai da te con contenitori della sorpresa dell'uovo kinder e scovolini

Ora che l’alveare avrà una struttura ben definita possiamo dipingerlo utilizzando dei colori acrilici o della tempera, sia nella parte interna che in quella esterna in modo da ottenere un effetto quanto più realistico possibile.

Api e alveare da creare con i bambini

Asciugato il colore potremo dare forma a questo fantastico lavoretto: fissate l’alveare alla parete ed inserite al suo interno due delle api appena create, applicate invece alla terza (quella con le ali) un filo trasparente e fissatelo all’alveare in modo che sembri proprio volare intorno alla propria casa.

Quella che vi abbiamo presentato è una creazione davvero carinissima che potrete divertirvi a realizzare con i vostri bambini in occasione dell’arrivo della primavera oppure nel corso dello studio della vita delle api.

Lavoretto per bambini dedicato alle api e al loro alveare






Scrivi un commento da Facebook

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento