Carnevale

Lavoretto: Pagliaccio di Carnevale con Calzino

Data: 29 Gennaio 2020 Categorie: Carnevale, Lavoretti

Pagliaccio di carnevale con calzino

Vi siete divertiti a realizzare in compagnia dei bambini il nostro pagliaccio con pasta alimentare? Eccoci pronti a presentarvi una nuova e simpaticissima creazione che vede ancora una volta protagonista un irriverente pagliaccio di Carnevale.

Andremo adesso a mostrarvi passo dopo passo come creare un pagliaccio con calzino, palle di polistirolo e scovolino, si tratta di un lavoretto di Carnevale semplice ed allo stesso tempo stimolante che potrete proporre ai bambini di tutte le età. Siete pronti? Andiamo a scoprire di cosa si tratta…

Materiale necessario

Occorrente per realizzare il pagliaccio con calzino

  • Un calzino colorato
  • Palline di polistirolo o riso
  • Scovolino
  • Filo (spago, lana o altro)
  • Un nastrino
  • Un bottone
  • Occhi finti
  • Un pon pon
  • Cartoncino e cartone
  • Pennarello nero
  • Matita
  • Colla
  • Forbici

Video tutorial del lavoretto

Istruzioni con foto

Se il video tutorial è riuscito a stuzzicare la vostra fantasia sarete ora pronti a mettervi all’opera. Proseguiamo ora con l’illustrarvi nel dettaglio i diversi passaggi da seguire attraverso l’ausilio di foto ed indicazioni testuali.

Il corpo

Come ritagliare il calzino per creare il corpo del pagliaccio

Una volta scelto il calzino multicolore che andrà a rivestire il corpo del pagliaccio procederemo al suo ritaglio. Il taglio dovrà essere effettuato sotto il tallone e poi sopra di esso, in modo da dividere il calzino in tre parti.

Infilate la palla più grande di polistirolo all’interno del calzino e chiudete la parte alta con l’aiuto di un filo di lana o di uno spago. Per creare il corpo del pagliaccio potrete anche utilizzare del riso, semplicemente riempiendo quanto basta il calzino stesso e chiudendolo a dovere.

Come dare forma al corpo del pagliaccio

La testa

Come creare la testa del pagliaccio

Dedichiamoci adesso alla realizzazione delle testa del pagliaccio che sarà costituita dalla palla di polistirolo più piccola. Andremo a creare il cappello da fissare su di essa utilizzando la parte superiore del calzino, ossia quella con la striscia elastica, con l’aiuto di un filo di lana sarà poi possibile chiudere il cappello.

Uniamo il corpo e la testa

Come unire il corpo e la testa del pagliaccio di Carnevale

Diamo ora forma al nostro pagliaccio unendo il corpo e la testa con l’aiuto della colla a caldo, dovrete semplicemente fissare le due parti.

Il viso

Come decorare il viso del pagliaccio di Carnevale

Il simpatico pagliaccio si appresta a prendere vita e per farlo accorrerà fissare gli occhi finti e l’immancabile pon pon rosso che andrà a costituire il classico naso.

I capelli

Realizzazione dei capelli del pagliaccio di Carnevale

Creiamo adesso i capelli e per farlo utilizzeremo un scovolino colorato: arrotolate lo scovolino su di una matita in modo da donargli un andamento ondulato, tagliatelo in più parti ed inserite i ricci così ottenuti sotto il cappello.

Applicazione dei capelli del pagliaccio

I piedi

Creazione dei piedi del pagliaccio di Carnevale

Per fare in modo che il personaggio si regga perfettamente in piedi andremo a creare un pratico supporto che riprodurrà le grandi scarpe del pagliaccio. Ritagliate quella che potremmo definire la forma di un cuore da un cartoncino nero ed utilizzatela per rivestire la stessa sagoma di cartoncino, così da ottenere un certo grado di spessore. Fissate quindi i piedi al corpo con l’aiuto della colla a caldo.

Il fiocco

Come applicare il fiocco al pagliaccio

Il nostro pagliaccio di Carnevale con calzino è quasi terminato, occorrerà aggiungere gli ultimi ritocchi: con il nastrino colorato realizzate un grande fiocco da fissare al collo ed applicate sotto di esso un bottone colorato.

Ecco il lavoretto terminato: un simpaticissimo pagliaccio che potrete divertirvi a realizzare in compagnia dei bambini di tutte le età sia a casa che a scuola.

Pagliaccio creato con calzino scovolini e palle di polistirolo

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento