Italiano

La Punteggiatura: Esercizi per la Scuola Primaria

Data: 24 Novembre 2021 Categorie: Italiano

Esercizi sulla punteggiatura per la scuola primaria

Elemento fondamentale della produzione linguistica italiana, la punteggiatura scandisce il ritmo ed il senso di un discorso. Ecco perché è importantissimo per gli studenti della scuola primaria conoscere al meglio tutti i segni che ne fanno ed il loro utilizzo.

Se siete alla ricerca di uno strumento didattico atto stimolare ed allo stesso tempo pratico, che potrete anche utilizzare come verifica finale, gli esercizi sulla punteggiatura che qui vi proponiamo faranno sicuramente al caso vostro.

Abbiamo creato una raccolta di schede didattiche sulla punteggiatura, pensate appositamente per gli studenti della scuola primaria e sviluppate quindi secondo un livello di difficoltà crescente. Potrete stampare gratuitamente l’intera raccolta o le singole pagine di esercizi dedicate a frasi sul punto, la virgola, il punto e virgola, il punto esclamativo, punto interrogativo, puntini di sospensione, virgolette e caporali. Non dimenticate inoltre di consultare i nostri post dedicati agli esercizi sull’apostrofo e l’accento.

Regole ed esempi

La punteggiatura è un insieme di segni grafici che aiuta a scrivere e a leggere un testo, rendendone comprensibile il significato e l’intonazione (cioè se si tratta di una domanda o di un’affermazione).

Vediamo quali sono i principali segni di punteggiatura.

  • Il punto fermo: si mette alla fine di una frase di senso compiuto, indica una pausa lunga. Dopo il punto si comincia sempre con la lettera maiuscola.
  • La virgola: indica una pausa breve e si usa per separare le parole di un elenco; negli incisi, cioè frasi contenute all’interno di un’altra frase che aggiungono qualcosa al discorso; per separare le frasi.
  • Il punto e virgola: indica una pausa più lunga rispetto alla virgola, separa due frasi in maniera netta e si usa soprattutto quando cambia il soggetto.
  • I due punti: si usano per introdurre una spiegazione, un elenco o un discorso diretto.
  • Il punto interrogativo: serve ad indicare una domanda. Come dopo il punto fermo, la lettera che segue diventa maiuscola.
  • Il punto esclamativo: indica un’esclamazione, un’ordine, un’emozione. Anch’esso è seguito sempre dalla lettera maiuscola.
  • I puntini di sospensione: sono tre e servono per lasciare in sospeso un discorso.
  • Le virgolette: servono per indicare l’apertura e la chiusura di un discorso diretto; per mettere in evidenza una parola con significato particolare, spesso figurativo o ironico; per delimitare una citazione, ossia parole o frasi pronunciate da qualcuno.

Schede sulla punteggiatura in PDF

Grazie alla versione in PDF potrete procedere alla stampa della raccolta tramite un semplice clic. Dopo aver aperto il file ed aver atteso il suo caricamento vi basterà selezionare il tasto di stampa dall’interno del PDF per dare il via alla stampa simultanea delle sei pagine di esercizi:

Video con le soluzioni degli esercizi

Esercizi da stampare singolarmente

Nel caso in cui vogliate invece procedere alla stampa di un esercizio in particolare tra i sei proposti potrete utilizzare la galleria che va a chiudere il post. In questo caso dovrete ingrandire la scheda didattica prescelta, quindi stamparla in maniera diretta tramite browser oppure scaricarla e salvarla sul vostro computer.

Tutte le altre schede di italiano

Banner articoli dei quaderni operativi
Banner articoli dei quaderni operativi

Scrivi un commento:

(*) Nome:

(*) Email:

Il tuo sito:

Invia Commento